55 suoni nella storia e nell’arte: il campanile del Santuario del SS Crocifisso a Castel San Pietro Terme

Sarà il Golf Club Le Fonti in viale Terme 1800 a Castel San Pietro Terme ad ospitare venerdì 13 ottobre 2023 alle ore 2030 l’associazione Terra Storia Memoria per la 20° edizione della Festa Internazionale della Storia.

Gli ingegneri Michele Naldi, Stelio Montebugnoli e la Prof.Ing. Giada Gasparini della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna, illustreranno la storia del campanile e del carillon, il funzionamento delle campane e le indagini dinamiche eseguite per lo studio dei picchi di spostamento indotti dal suono delle campane.

Il campanile progettato dall’Ing. Luigi Gulli il 16 gennaio 1926 ed inaugurato il 6 aprile 1930 è unico in Europa e forse al Mondo ed ospita un carillon di 58 campane collocate su due differenti celle campanarie, fuse dalla ditta Brighenti di Bologna; le campane sono pilotate da uno speciale organo a tastiera

ideato e progettato dalla genialità del cav Giulio Gollini , che permette di azionarle tramite un meccanismo elettropneumatico connesso a un compressore posto all’interno della struttura.

Il campanile è stato oggetto di recenti studi necessari per la progettazione degli interventi di consolidamento, su progetto strutturale dell’Ing. Michele Naldi.

Un grazie speciale all’Ing. Stelio Montebugnoli, all’Ing. Gilberto Dallavalle dello Studio Ceccoli Associati e alla Prof. Giada Gasparini della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna con il Team di ricerca Ingg. Emma Ghini, Stefano Silvestri, Michele Palermo, Matteo Marra e al dott. Riccardo Maria Azzara dell’INGV.